MyCicero 48 - Campobasso 57

05 febbraio 2023

Continua il periodo nero per Senigallia

Nonostante abbia lottato al massimo delle sue attuali possibilità, la MyCicero Basket 2000 Senigallia esce sconfitta anche dalla gara casalinga giocata contro le "terribili" giovanissime della Magnolia Campobasso. Battuta d'arresto, la terza consecutiva dopo quelle patite contro Perugia e Civitanova, che decreta il quarto posto al termine della regual season della squadra allenata da coach David Luconi che chiuderà questa prima parte di campionato nella trasferta di sabato prossimo in quel di Orvieto. Tenuta ancora fuori dalle rotazioni per un problema fisico la venezuelana Duran, la squadra ha dovuto fare a meno anche stavolta sia della Pentucci che dell'Angeletti che scontava la squalifica comminatagli nella gara contro Perugia. Il tutto per una situazione che ha ridotto all'osso il pacchetto delle esterne a disposizione dalla compagine senigalliese che, nonostante il momento complicato, mantiene i 6 punti di vantaggio sul Terni quinto in classifica (formazione contro la quale Senigallia gode anche del vantaggio nello scontro diretto) e ha al momento saldo in mano il traguardo dei playoff. Venendo al match, inizio complicato per entrambe le squadre che perdono diversi palloni e sbagliano tanti tiri anche semplici; tant'è che il quarto termina con il punteggio di 6-9 per le ospiti. Nel secondo quarto entrambe le squadre migliorano offensivamente e la gara rimane molto equilibrata; si va al riposo sul 19-23 con le locali che gioiscono per una tripla segnata allo scadere del tempo dalla mai doma Cattalani. Al rientro dal riposo lungo le molisane trascinate dall'ottima Trozzola, mettono a segno due minibreak che indirizzano l'incontro a loro favore: il primo all'inizio del terzo quarto e l'altro prima dell'ultima pausa lunga riuscendo a raggiungere i 14 punti di vantaggio. Nell'ultimo quarto le molisane arrivano anche al più 17 ma Senigallia reagisce con vigore dimostrando carattere e terminando l'incontro sul 48-57 grazie alla tripla della D'Avanzo. Da segnalare purtroppo il brutto infortunio patito in casa senigalliese da Margherita Lazzari che, entrata in campo alla fine secondo quarto, cade malamente a terra nel tentativo di cambiare direzione risentendo di un forte dolore al ginocchio; a lei gli auguri di pronta guarigione da parte della società tutta nella speranza di riavere presto in campo con noi una ragazza davvero speciale. Prima della gara è stato osservato un minuto di silenzio in memoria di Carlo Montanari uno dei fondatori del Basket 2000 Senigallia. MYCICERO BASKET 2000 SENIGALLIA 48 MAGNOLIA CAMPOBASSO 57 MYCICERO BASKET 2000 SENIGALLIA: Cattalani 7, Bernardi 10, Paccapelo 3, D'Amico 3, Formica 4, Cecchini 7, Lazzari, Borghetti 6, D'Avanzo 7, Nobili 1, Duran ne, Manizza ne. Coach Luconi MAGNOLIA CAMPOBASSO: Giacchetti 13, Mascia, Lallo, Trozzola 17, Rizzo, Boffa, Baldassarre 6, Moscarella 6, Bocchetti 15, Vitali. Coach Dragonetto. PARZIALI: 6-9; 19-23, 34-45

Altre Pagine

25 febbraio 2024

Ultima partita fase ad orologio persa a Perugia

 
20 febbraio 2024

Il ritorno di coach Luconi

 
08 febbraio 2024

Si è dimesso il coach della MooneyGo Senigallia

 
A.D. Basket 2000 Senigallia
via Capanna 62
Senigallia
60019
P.iva: 01497730422
Cf: 01497730422