Pink Terni 37 MyCicero Senigallia 56

15 gennaio 2023

La MyCicero ricomincia il 2023 come aveva terminato il 2022

La MyCicero Basket 2000 Senigallia inizia il 2023 vincendo e issandosi solitaria in vetta alla graduatoria del campionato di serie B femminile.
 
Successo meritato quello ottenuto dalla compagine di coach David Luconi che dal del 2' quarto in poi ha dominato il match anche favorita, però, dall'infortunio occorso alla forte giocatrice locale Bartholomew ossia una delle lunghe più forti del campionato; la giovane "colored" ha riportato una distorsione alla caviglia che l'ha costretta ad abbandonare il match. Alla ragazza la nostra società tutta, intende fare gli auguri di pronta guarigione.
 
Fino all'infortunio, le locali erano avanti nel punteggio di 2 punti ma, dopo la sosta forzata, Duran e compagne hanno preso in mano la gara piazzando un parziale di 12-0 che ha permesso alle senigalliesi di incanalarla a proprio favore.
 
Dopo il 1' tempo terminato 29-19 per le senigalliesi, al rientro in campo la partita è proseguita in equilibrio ma con la MyCicero che saputo piazzare un paio di break che, prima dell'ultima pausa breve, l'hanno fatta scappare  sul più 17 grazie a un paio di belle giocate della Duran per un divario che, di fatto, ha chiuso virtualmente il match.
 
Nell'ultimo quarto lo staff tecnico della MyCicero ha allungato le rotazioni a tutte le giocatrici a disposizione ottenendo un successo importante giunto al termine di un match che, alla ripresa del campionato, non faceva dormire sonni tranquilli vista la lunga sosta e le poche partite disputate nell'ultimo periodo.
 
Quella di Terni è stata anche l'occasione per vedere l'esordio in maglia MyCicero di Sofia Paccapelo che ben si è comportata sotto le plance dimostrando il proprio valore.
 
Nell'altra partita di giornata, Perugia si è imposta agevolmente su Orvieto proiettando le attenzioni al big match di sabato 21 gennaio quando, al Palasport di via Capanna, la MyCicero ospiterà proprio le umbre che, come Campobasso, hanno 2 punti in meno delle senigalliesi. Un match che, anche visto l'equilibrio della gara di andata quando Formica e compagne seppero imporsi nel finale, promette un bello spettacolo.
 
PINK TERNI 37
MYCICERO BASKET 2000 SENIGALLIA 56
 
PINK TERNI: Giogli 1, Burini 4, Gadeyne, Bondziukh 2, Bartholomew 4, Tirinzi, Maglio 6, Vapne, Margaritelli 7, Samoylych 4, Testasecca, Paluello 9. All. Piermarini.
 
MyCicero Senigallia Cattalani, Bernardi, Paccapelo 9, D'Amico, Formica, Cecchini 2, Pentucci 2, Lazzari 2, Duran 22, Borghetti 14, D'Avanzo 5, Nobili. Coach Luconi
 
PARZIALI: 8-6; 19-29; 30-47.

Altre Pagine

05 febbraio 2023

Continua il periodo nero per Senigallia

 
29 gennaio 2023

Senigallia perde l'imbattibilità esterna

 
23 gennaio 2023

Seconda sconfitta interna per Senigallia

 
A.D. Basket 2000 Senigallia
via Capanna 62
Senigallia
60019
P.iva: 01497730422
Cf: 01497730422